Come dico a tutte le mie splendide clienti la natura sa regalare delle suggestioni meravigliose in ogni periodo dell’anno, e’ per questo che amo ambientare il servizio fotografico di gravidanza nella natura, quella più libera e selvaggia che regala attraverso i fili d’erba e i chiaroscuri tra gli alberi cornici spettacolari per le proprie immagini.
La natura in più ha un potere incredibile quello di metterci a nostro agio, circondati dalla bellezza della natura e la dolcezza della luce al tramonto dimentichiamo di essere fotografati ed è lì che nascono le foto più suggestive e spontanee quelle che diventano più preziose con il passare del tempo.

Custodire un ricordo significa poterlo rivivere mille e mille volte, per tirarlo fuori dal cassetto dell’immaginario e trarre dalle fotografie la gioia che accompagna un momento.

Ricordo come fosse ieri l’entusiasmo di Gessica dopo avermi scritto una e-mail per ricevere informazioni riguardo al servizio fotografico di gravidanza da fare nei pressi di Padova, mi raccontò di sé, della connessione che sente con la natura, del desiderio profondo di lasciarsi ritrarre da me. Man mano che procedeva con il racconto, già vedevo delle immagini, già sapevo dove avrei voluto portarla, un luogo dove la natura non ha regole, se non quelle di crescere libera, alberi centenari, un laghetto, varietà uniche di vegetazione a due passi da Padova.

Vivere un servizio fotografico, significa lasciarsi andare ad una esperienza nuova, divertente, che sgorga come una fonte naturale… ed è così che nascono foto dall’impatto senza eguali, fotografie dove ogni mamma possa riconoscersi, dove la maternità venga esaltata per il ruolo che le spetta: l’unico vero miracolo nelle mani dell’uomo, dato dalla scintilla più luminosa, l’amore!









Per raccontare in 20 immagini la meravigliosa esperienza di farsi ritrarre in gravidanza.

Leave A

Comment